CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Guamaggiore, agricoltori in ginocchio: dichiarato lo stato di calamità naturale

il sindaco nello cappai nelle campagne di guamaggiore
Il sindaco Nello Cappai nelle campagne di Guamaggiore

La Giunta comunale di Guamaggiore dichiara lo stato di calamità naturale a causa della lunga siccità che sta affliggendo il territorio.

La decisione è stata adottata dal sindaco Nello Cappai di concerto con gli assessori Maria Isaura Piredda e Nicola Caria per provare a venire incontro alle tante difficoltà degli agricoltori locali alle prese con uno dei peggiori raccolti degli ultimi anni.

Adesso gli imprenditori agricoli del paesino nel cuore della Trexenta potranno presentare una dichiarazione di segnalazione danno per ricevere interventi finanziari a sostegno delle loro aziende.

"La carenza di piogge - si legge nella delibera - durante la stagione autunnale, invernale e primaverile ha provocato danni ingenti alle aziende agricole e agli imprenditori con conseguente compromissione dell'annata agraria ed effetti devastanti su tutta l'economia del settore".

La Giunta ha segnalato la drammatica situazione alla Regione (in particolare all'assessorato competente) e alle agenzie regionali Argea e Laore.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...