#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"I nostri bimbi non possono giocare all'aperto, e nessuno interviene"

"Prosegue la situazione di disagio alla scuola materna di via Manzoni a Sassari, e noi mamme siamo pronte a nuove proteste"
(foto inviata dalla lettrice)
(foto inviata dalla lettrice)

"Cara Unione,

prosegue la situazione di disagio alla scuola materna di via Manzoni a Sassari, dove, a oggi 22 febbraio, possiamo dire con certezza che le promesse fatte dal sindaco e dai suoi assessori, come volevasi dimostrare, sono state vane e inutili.

Con le belle giornate, le maestre si sono ritrovate impossibilitate nel portare i bambini fuori per via del cortile in disuso, dichiarato da tempo inagibile e mai sistemato, nonostante le nostre richieste e le successive promesse d'intervento.

Le classi pollaio e il caldo dei termosifoni non aiutano a gestire la situazione nel migliore dei modi e ci stiamo ritrovando con soli 6 iscritti al tempo normale e 6 iscritti al tempo pieno per l'anno scolastico 2021/22.

Noi mamme non sappiamo più cosa fare e siamo pronte a nuove proteste e ad un nuovo sit-in davanti al comune.

La nostra scuola è forse di serie B?

Grazie dell'attenzione".

S.B. - Sassari

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}