#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Alluvione e chiusura della Sassari-Tempio: vi spiego il perché"

La riflessione di un lettore circa le motivazioni alla base dell'allagamento, sulla strada statale, del 25 novembre scorso
l immagine inviata dal lettore
L'immagine inviata dal lettore

"Cara Unione,

invio in allegato foto dell'alveo del rio Anzos, nel tratto in cui si attraversa sul ponte che porta poi a diverse frazioni del comune di Perfugas.

Le immagini sono abbastanza eloquenti circa le cause che il 25 novembre scorso provocarono l'alluvione, per la quale ancor oggi sulla SS Sassari-Tempio vi è un restringimento della carreggiata, regolato con un semaforo.

L'argine del fiume (rio Anzos) è un'autentica foresta, da anni, che impedisce il deflusso dell'acqua, soprattutto in occasione di precipitazioni anche non molto abbondanti.

La preoccupazione è che la situazione rimarrà tale e quale per lungo tempo, sia nell'argine che nella strada SS Sassari-Tempio.

Grazie dell'attenzione".

Giovanni Addis - Perfugas (SS)

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}