#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"L'emergenza idrica, e i cittadini in balia dell'improvvisazione"

"Possibile che non esista un piano di emergenza in caso di eventi di questo tipo?"
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto pixabay)

"Cara Unione,

credo che la sospensione idrica verificatasi, nelle ultime ore, a Sassari, Porto Torres e Stintino meriti qualche riflessione.

Se sul fatto che le condotte idriche si possano rompere non entro nel merito, ma piuttosto mi chiedo: possibile che non esista un piano di emergenza in caso di eventi di questo tipo?

Quello che i fatti ci hanno dimostrato è che i cittadini si trovano in balia dell'improvvisazione più che della programmazione, di una gestione raffazzonata e che, fra l'altro, considera anche nell'emergenza non tutti gli abitanti allo stesso modo, con zone che comunque hanno mantenuto, pur con i disagi, i servizi, e altre totalmente abbandonate a se stesse.

L'augurio è che tutto ciò possa servirci da lezione, perché i cittadini non debbano più profumatamente pagare per ciò che, i fatti lo dimostrano, non hanno.

Cordialità".

A. Spissu - Sassari

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}