Le insegne del Papa e quelle della Regione Sardegna sventolavano sui bolidi del Chapter URSIS B., Protectors LE MC Italy in occasione della visita a Pettinengo del vescovo di Biella. Monsignor Roberto Farinella è salito sull’utilitaria guidata dal presidente del circolo sardo “Su Nuraghe” di Biella, Battista Saiu. E in testa al corteo c’era il presidente “Orso”, Vincenzo Salvatore Vaccaro, commissario della polizia alla questura biellese.

Un momento della giornata\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Un momento della giornata\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Un momento della giornata (foto circolo "Su Nuraghe")

A Pettinengo sono stati accolti dalle salve bene augurali dei fucilieri di “su Nuraghe”, con le loro divise che richiamano quelle antiche della Milizia sarda, dall’assessore Ezio Serra in rappresentanza del sindaco e del comune, e dal maresciallo Remy Di Ronco, comandante della stazione dei carabinieri di Bioglio, per una visita privata della mostra di gigantografie “Biellesi con la valigia, Fratelli tutti”, che rimarrà aperta fino a ottobre.

Una delle gigantografie\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Una delle gigantografie\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Una delle gigantografie (foto circolo "Su Nuraghe")

La rassegna è nata su proposta dell’associazione sarda all’interno dell’attività di ricerca demo-etno-antropologica del Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli. “Realizzazione che – sottolinea Giovanni Usai di “Su Nuraghe - vede la collaborazione con il Comune di Pettinengo, l’Associazione Pacefuturo, le Pro Loco di Pettinengo e di Vaglio Pettinengo, il Circolo Familiare Arci Pettinengo, l’Associazione Piccola Fata, il locale Gruppo Alpini e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella”.

Il vescovo con i bikers\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Il vescovo con i bikers\u00A0(foto circolo \"Su Nuraghe\")
Il vescovo con i bikers (foto circolo "Su Nuraghe")

Per tutta l’estate, quindi, sui muri del paese sarà possibile ammirare 44 immagini storiche, corredate dalle parole di Papa Francesco tratte - a cura di Riccardo Pozzo - dalla “Lettera enciclica Fratelli tutti” sulla fraternità e l'amicizia sociale.

(Unioneonline/s.s.)

***

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata