Sembra volesse salire sul bus nonostante non avesse il biglietto: un cagliaritano, ubriaco, ha così iniziato a discutere con tre controllori del Ctm alla fermata di via Castiglione.

Dalle parole è poi passato ai fatti: con una bottiglia ha tentato di colpire i "verificatori".

Il giovane, accecato dallo spray urticante usato da uno dei dipendenti del Ctm, è poi scappato prima dell'arrivo dei carabinieri della compagnia di Cagliari.

I controllori sono finiti in ospedale per accertamenti. Uno avrebbe una contusione a un dito.

I militari, coordinati dal tenente Stefano Martorana, sono a caccia dell'aggressore: verranno utilizzati i filmati delle telecamere del bus della linea "1" nella speranza che abbiano ripreso qualcosa di utile alle indagini.

Article Link
© Riproduzione riservata