Fra le tante manifestazioni in ricordo della strage di Bologna, avvenuta esattamente 40 anni fa, anche Poste Italiane celebra il triste anniversario con un particolare francobollo emesso dal ministero dello Sviluppo economico.

400mila gli esemplari prodotti e stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Il bozzetto è a cura di Lucia Baldrati.

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile allo sportello filatelico dell’ufficio postale di Bologna 1.

Il francobollo (foto Poste italiane)

La selezione della vignetta è avvenuta attraverso il concorso "Un attimo vent'anni" gestito dall'Associazione di familiari delle vittime della strage e riproduce una foto d'epoca testimonianza dei momenti successivi all'attentato.

(Unioneonline/s.s.)
© Riproduzione riservata