SPORT - VOLLEY

A2 femminile

Volley, primo volto nuovo in casa Hermaea: a Olbia arriva Martina Ghezzi

La schiacciatrice 19enne, di origini lombarde, arriva dalla Volley Academy Sassuolo
la nuova schiacciatrice dell hermaea olbia martina ghezzi (foto l unione sarda)
La nuova schiacciatrice dell'Hermaea Olbia Martina Ghezzi (foto L'Unione Sarda)

Il terzo colpo di mercato dell'Hermaea Olbia è il primo volto nuovo della stagione 2020/21 di volley femminile: dopo le conferme del coach Emiliano Giandomenico e del capitano Jenny Barazza, il club del presidente Gianni Sarti ufficializza l'ingaggio di Martina Ghezzi.

La 19enne schiacciatrice d'origine lombarda, in arrivo dalla Volley Academy Sassuolo con cui ha collezionato 17 presenze e 114 punti nell'ultimo campionato di A2, si presenta così: "Vorrei fare qualcosa in più dell'anno scorso: ho potuto dimostrare solo in parte di meritare la categoria, a Olbia vengo a prendermi appieno la A2 e a migliorare come giocatrice. Metterò a disposizione della squadra - promette - le mie doti di attaccante, mentre sono consapevole di dover lavorare sulla ricezione".

Di casa in Sardegna ("La mia famiglia ha una casa all'Isola Rossa dove ho trascorso molte vacanze", svela Martina), Ghezzi non ci ha pensato due volte a trasferirsi in Gallura.

"Sono rimasta piacevolmente sorpresa dagli ottimi risultati che la squadra ha saputo ottenere nell'ultimo campionato: ho giocato a Olbia da avversaria e mi è rimasto impresso l'ambiente sereno e familiare. Inoltre - aggiunge la giocatrice nativa di Milano - ero alla ricerca di un allenatore che potesse permettermi di migliorare, e ho pensato fin da subito che Giandomenico fosse la figura giusta: lo conosco perché in passato ha avuto modo di allenare mia sorella Erika e sono certa che mi troverò benissimo".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}