SPORT - VOLLEY

a2 femminile

Volley, l'Hermaea non decolla: Ravenna si impone 3-1 a Olbia

Le galluresi sono ultime in classifica
un attacco di ilaria maruotti miglior realizzatrice dell hermaea contro ravenna (foto ilenia giagnoni)
Un attacco di Ilaria Maruotti, miglior realizzatrice dell'Hermaea contro Ravenna (foto Ilenia Giagnoni)

Prosegue il digiuno dell'Hermaea Olbia nella poule promozione della A2 femminile di volley: stavolta, a infliggere alla squadra di Emiliano Giandomenico la sconfitta, è la Conad Olimpia Teodora Ravenna, che stasera, al PalAltoGusto, è riuscita a imporsi 3-1 in rimonta.

La sfida della 3ª giornata vale alle galluresi, ultime in classifica, il terzo kappaò di fila, e se i playoff continuano a rimanere a 8 punti è perché davanti le antagoniste non corrono. Intanto, c'è da ingoiare l'ennesimo rospo di una partita iniziata sotto i migliori auspici e terminata a bocca asciutta. Vinto il primo set 25-20, l'Hermaea ha perso il secondo a 23 e il terzo a 22: ribaltata la sfida del palazzetto olbiese, il Ravenna non ha dovuto fare altro che assestare il colpo decisivo nel quarto parziale, vinto 25-20, per chiudere il discorso. A nulla sono servite 4 giocatrici in doppia cifra (leggi Maruotti con 15 punti, Fiore con 14, Emmel con 13 e Angelini con 12): l'appuntamento con i primi punti della post season è rinviato ancora. Chissà che non arrivino domenica in casa con Mondovì.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}