SPORT - VOLLEY

Il punto

Volley, la B al giro di boa: Sarroch, Cus Cagliari e San Paolo corrono per i playoff

Sfida delicatissima in zona salvezza tra Capo d'Orso e Trecate
la squadra del sarroch seconda in serie b maschile (foto dalla societ )
La squadra del Sarroch seconda in Serie B maschile (foto dalla società)

Dopo l'abituale sosta che precede il giro di boa tornano domani in campo le squadre sarde di serie B ed i riflettori sono ancora puntati su Sarroch e Cus Cagliari, ormai inserite a pieno titolo tra le protagoniste della lotta per i playoff della B maschile. Un rientro almeno sulla carta privo di insidie per il Sarroch, che domani (ore 15) contro l'Armundia, penultima, deve far bottino pieno per non rischiare di farsi staccare dalla Lazio, con cui divide il posto d'onore.

Ben più impegnativa la trasferta che attende domenica gli universitari a Fiumicino, contro un'avversaria che li tallona con due punti di distacco. "Una squadra quotata che ha attaccanti forti - conferma il coach del Cus, Manlio Puxeddu -, ma noi vogliamo riscattare la sconfitta al tie break dell'andata. Dovremo dare il massimo sin dall'inizio e difendere tanto".

Turno casalingo anche per la Silvio Pellico che domani a Sassari (ore 15) tenta ancora di rompere il lungo digiuno contro l'Orte mentre il Garibaldi La Maddalena riposa.

In campo femminile in primo piano la delicatissima sfida salvezza che sempre domani (ore 17) a Palau oppone il Capo d'Orso, penultimo, al Trecate, che nella zona rossa della B1 lo precede di due lunghezze. In B2, ferma la Pallavolo Olbia per turno di riposo, la San Paolo cerca punti a Tivoli per conservare il terzo posto che vale i playoff.

Un risultato positivo sogna anche l'Ariete Mareblu sempre domani (alle 15) contro l'Aprilia, quinto con il doppio dei suoi punti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...