SPORT - VOLLEY

a2 femminile

Volley, l'Hermaea Olbia riparte dal Soverato. Caforio: "In campo per vincere"

L'occasione per provare a risalire dalla bassa classifica in cui la squadra di Emiliano Giandomenico è precipitata di nuovo è ghiotta
il libero dell hermaea olbia giorgia caforio durante un time out (foto della societ )
Il libero dell'Hermaea Olbia Giorgia Caforio durante un time-out (foto della società)

Le ultime due buone prove contro Marignano e Club Italia non hanno portato punti, ma adesso la A2 femminile di volley offre all'Hermaea Olbia la possibilità di sfruttare il doppio turno casalingo contro Soverato e Martignacco.

L'occasione per provare a risalire dalla bassa classifica in cui la squadra di Emiliano Giandomenico è precipitata di nuovo, dopo il filotto di tre vittorie, è ghiotta. Sebbene Soverato, di scena domenica al PalAltoGusto di Olbia a partire dalle 17, non sia il cliente più comodo del mondo. "Mettere al tappeto Soverato sarà molto difficile: non è un caso se occupano il terzo posto in classifica", dice il libero dell'Hermaea Giorgia Caforio.

"Hanno elementi esperti per la categoria in ogni ruolo e un allenatore preparato: dovremo limitare i loro punti di forza, ma siamo fiduciose", aggiunge la giocatrice presentando la sfida valida per la 2ª giornata di ritorno della stagione regolare. "Quando riusciamo a esprimere il nostro gioco siamo estremamente competitive: rispettiamo Soverato ma non abbiamo paura, e come sempre - conclude Caforio - scenderemo in campo per vincere". Arbitri designati Stefano Nava e Piera Usai.

Nell'ambito dell'iniziativa "6mila fan x 6 anni", che celebra le prime 6 stagioni del club olbiese nel campionato cadetto, l'Hermaea ha previsto delle speciali promozioni per i suoi sostenitori: il prezzo del biglietto intero sarà scontato da 10 e 6 euro, mentre i primi 6 tifosi che acquisteranno un tagliando avranno in omaggio la sciarpa ufficiale del club.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}