SPORT - VOLLEY

volley

A2 femminile, trasferta amara per l'Hermaea Olbia: il Club Italia vince 3-1

Inizia nel peggiore dei modi il girone di ritorno per le galluresi

Per l'Hermaea Olbia il girone di ritorno della A2 femminile di volley non inizia nel migliore dei modi: stasera, nell'anticipo del turno, le galluresi sono state sconfitte in trasferta dal Club Italia 3-1, a dispetto di una buona partenza e della prova di Emanuela Fiore, miglior realizzatrice con 17 punti del match andato in scena al Centro federale "Donato Pavesi" di Milano.

Vinto il primo set 25-19, la squadra di Emiliano Giandomenico ha subito la reazione delle azzurrine, che hanno fatto loro la seconda frazione 25-11. Più equilibrato il terzo set, che il Club Italia ha conquistato col punteggio di 25-23, mentre nel quarto, vinto dalle padrone di casa 25-22, l'Hermaea era andata al time-out tecnico addirittura in vantaggio (16-14) prima di cedere sulla distanza alle avversarie.

Alla luce del risultato della prima giornata di ritorno della stagione regolare la formazione olbiese si trova al quartultimo posto con 9 punti, passibile di aggancio e sorpasso dal terzetto che in classifica segue a -1: Montale, Talmassons e Cutrofiano. Intanto, all'orizzonte si staglia il turno contro la terza forza del torneo Soverato, attesa a Olbia domenica prossima.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...