SPORT - TENNIS

gli "Oscar"

Il sassarese Alberto Corradi migliore atleta 2020 di wheelchair tennis

Il riconoscimento di SuperTennis, la tv della federazione italiana
alberto corradi (foto facebook)
Alberto Corradi (foto Facebook)

Tra Jannik Sinner, talentuoso diciannovenne, Martina Trevisan, protagonista al Roland Garros, e Lorenzo Sonego, che a Vienna ha sconfitto il numero 1 Djokovic, c'è anche un sassarese tra gli "Oscar" assegnati da SuperTennis, la piattaforma tv e digitale della Federazione Italiana Tennis, che premia a fine stagione chi più si è distinto nel tenere alto il prestigio dell'Italia della racchetta.

Miglior atleta wheelchair del 2020 è Alberto Corradi. Con la seguente motivazione: "Il cinquantanovenne sassarese si è confermato campione italiano nella categoria Quad agli Assoluti tricolori di Alessandria. Un atleta in cui si fondono alla perfezione spirito di competizione, passione e lealtà nei confronti dell'avversario".

Grande tennista, ma anche grande organizzatore di eventi internazionali: Alberto Corradi infatti ha fatto nascere vent'anni fa ad Alghero il Sardinia Open, torneo di wheelchair tennis inserito nel calendario della federazione internazionale. La giuria dei SuperTennis Awards, composta dal presidente della FIT Angelo Binaghi, dal presidente di Sportcast Giancarlo Baccini e dai responsabili di settore, si è riunita in teleconferenza e ha scelto i vincitori.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}