SPORT - MOTORI

il programma

Motocross, in Sardegna gli Internazionali d'Italia e il Trofeo delle Nazioni Europee

Due tappe del mondiale a Riola Sardo e Alghero
gli internazionali d italia 2020 a riola sardo (foto chessa)
Gli Internazionali d'Italia 2020 a Riola Sardo (foto Chessa)

La Federmoto ha reso noto il calendario 2021 di motocross e, in serbo per la Sardegna, ci sono tre eventi di spessore.

Il Mondiale di motocross inizierà ad aprile, qualche settimana più avanti rispetto al solito, e così sono slittati in avanti anche gli Internazionali d'Italia, blasonato appuntamento della pre-season che non si correrà a gennaio ma, per tre domeniche di fila, dal 21 febbraio al 7 marzo. E ben due delle tre date, per il momento previste a porte chiuse, saranno in terra sarda.

La prima prova sarà a Riola Sardo, da anni immancabile sede dell'evento organizzato dal Motoclub Motorschool Riola del presidente Fulvio Maiorca. Poi il circus si sposterà ad Alghero, dove il 28 febbraio si svolgerà la seconda tappa, al "Lazzaretto", gestito dall'organizzatore Salvatore Cambule. Un gradito ritorno, quello dell'impianto catalano, visto che il tracciato vista mare ospitò gli Internazionali già nel 2016.

Si correrà in Sardegna, precisamente a Riola, anche il Trofeo delle Nazioni Europee, "mini-olimpiade continentale" di motocross in cui i migliori talenti europei U23 delle classi 85, 125 e 250 e le donne (senza limiti di età), tutti rigorosamente selezionati dai ct di ciascuna nazione, si sfidano in una gara secca. L'Italia, al momento, è detentrice del titolo. L'edizione 2020, in programma in autunno proprio a Riola, era stata annullata a causa del Covid.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}