SPORT - CALCIO REGIONALE

Seconda Categoria

Continua il duello in vetta tra Sennori e Ploaghe

L'avvincente testa a testa fra le prime della classe del girone G
una fase di gioco di ieri tra treselighes e ploaghe (l unione sarda foto tellini)
Una fase di gioco di ieri tra Treselighes e Ploaghe (L'Unione Sarda - foto Tellini)

Sennori e Ploaghe continuano il loro duello nel campionato di calcio di seconda categoria girone G.

I sennoresi, primi in graduatoria con 44 punti, espugnano 2-1 il campo del San Paolo di Sassari.

I ploaghesi invece, secondi a 44, s'impongono, sempre in trasferta, con un largo 4-1 sul Treselighes.

Frena lo Sprint Ittiri, ora terzo a 40 punti, che si fa imporre un pari casalingo (2-2) dal sorprendente Duos Pedes. Per il Sennori non è stata una partita facile, risolta solo nel finale dal bravo Pala.

"È stata una gara dura - afferma il trainer dei sennoresi Massimiliano Nieddu - Nel secondo tempo loro hanno pareggiato e ci hanno reso la vita difficile. Poi è arrivato il gol di Pala. Una vittoria comunque per noi fondamentale, in un campo difficile, giocata inoltre con tante assenze".

Il mister del Ploaghe Tore Porqueddu si gode il pronto riscatto dei suoi, dopo lo scivolone di domenica scorsa contro il Florinas.

"Mi aspettavo una prova di carattere ed è arrivata - spiega il tecnico - Abbiamo vinto agevolmente in trasferta contro una formazione come il Treselighes che ha degli ottimi valori".

Tra i padroni di casa infatti, tra gli altri, milita il grande ex trequartista della Torres Alessandro Frau, che nonostante l'età, con le sue giocate è sempre in grado di deliziare la platea.

Sempre più cannoniere invece l'altro "vecchio" Antonio Borrotzu, centravanti del Ploaghe: ieri ancora una doppietta per lui.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...