SPORT - CALCIO

Serie D

Le sassaresi Torres e Latte Dolce cercano il riscatto

Il tecnico Udassi: "La squadra c'è, dobbiamo solo riprendere a vincere"
il tecnico del latte dolce stefano udassi (foto a sanna ufficio stampa)
Il tecnico del Latte Dolce Stefano Udassi (foto A. Sanna/ufficio stampa)

Le due formazioni di Sassari sono chiamate a risollevare la testa dopo le sfortunate prestazioni dell'ultimo turno contro le prime della classe: una Torres dimezzata e giovane si è fatta recuperare e superare dalla Turris 3-2, nuova capolista solitaria, mentre il Latte Dolce è stato sconfitto in casa dall'Ostiamare 1-0 perdendo il primato.

Alla vigilia della trasferta sul campo della Pro Calcio Tor Sapienza, il tecnico del Latte Dolce Stefano Udassi afferma: “Torniamo in campo, dopo le sconfitte con Lanusei e Ostiamare: noi odiamo maledettamente perdere. In settimana abbiamo rivisto la partita con l'Ostia, e dico che l'abbiamo interpretata nella maniera giusta facendo tutto quel che dovevamo. Ci è mancato quel pizzico di fortuna che serviva per riagguantarla dopo il gol a freddo e l'assedio del secondo tempo: non ci ha premiato il risultato. Chiaro che per vincere le partite dobbiamo fare ancora di più, perché se non porti a casa il risultato significa che qualcosa non è andata come doveva, ma l'impegno, la volontà e l'applicazione di questa squadra ci sono”.

La Torres invece giochera al “Vanni Sanna” contro il Trastevere, quarta forza del torneo, che ha 4 punti di vantaggio sui rossoblù, che tallonano la zona playoff. Il tecnico Mariotti conta di recuperare qualcuno dei giocatori infortunati, mentre rientrano dopo due turni di squalifica il difensore Guarino e la punta Milani.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...