SPORT - CALCIO

Aveva 63 anni aveva 63 anni

Sassari, calcio in lutto: addio al dirigente sportivo Paolo Tassu

Era il responsabile del settore giovanile del Latte Dolce
paolo tassu scomparso a 63 anni ( foto latte dolce)
Paolo Tassu, scomparso a 63 anni ( foto Latte Dolce)

Il calcio sassarese perde all'improvviso una figura storica: Paolo Tassu, 63 anni, dirigente sportivo eccelso e responsabile del settore giovanile del Latte Dolce, di cui è sempre stato un punto di riferimento e una delle voci più ascoltate, contribuendo notevolmente alla straordinaria crescita della società e di tanti giocatori, che a lui devono molto.

Tassu si è improvvisamente sentito male: un attacco di cuore, all'aorta. I medici hanno fatto di tutto per salvargli la vita: quasi 11 ore sotto i ferri. Ma il dirigente non ce l'ha fatta e nella notte è spirato. Paolo Tassu ha iniziato la sua attività sportiva nella Torres, poi il passaggio al Latte Dolce. Ragioniere in pensione, è stato anche tra gli infaticabili organizzatori del torneo Selis, un'importante rassegna di calcio internazionale giovanile. Grande cordoglio per la sua prematura scomparsa in tutto l'ambiente sportivo sassarese, e non solo. Paolo Tassu era infatti stimato da tutti.

"Una perdita immensa - afferma il presidente del Latte Dolce calcio Roberto Fresu - Ci lascia un grande dirigente, un amico e una brava persona. Sarà insostituibile".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}