SPORT - CALCIO

il neoacquisto

Duncan: "Il Cagliari mi ha fatto sentire di nuovo importante"

"Di Francesco mi conosce, sono nel posto giusto. Ora puntiamo ai risultati"
alfred duncan (ansa)
Alfred Duncan (Ansa)

Solo quattro partite con la Fiorentina. E ora al Cagliari per voltare pagina. Alfred Duncan ha già esordito con la maglia rossoblù lunedì contro il Milan.

"Negli ultimi mesi - spiega il centrocampista ghanese al canale ufficiale del club - non ho giocato tanto e un po' ne ho sofferto: ora ho voglia di riscatto, di ricominciare a divertirmi facendo quello che mi piace di più. Lavorare con mister Di Francesco, un allenatore che conosce i miei pregi e i difetti, mi aiuterà a migliorare come già accaduto in passato: cercherò di imparare anche dai compagni più esperti. Sono nel posto giusto".

Non solo l'allenatore. "Sulla mia decisione - spiega Duncan - hanno influito altre componenti: mi hanno voluto fortemente il presidente, il direttore sportivo, anche i compagni di squadra. Tutto questo mi ha dato una spinta in più: mi hanno fatto sentire importante, era ciò di cui avevo bisogno". "Sono un calciatore che fa delle dinamicità una delle sue caratteristiche: ho corsa, fisico, capacità tecniche e tattiche - prosegue Duncan -. Mi ritengo uno che impara alla svelta e ho ancora tanta voglia di migliorarmi. Sono un uomo squadra: voglio dare il massimo per aiutare i miei compagni. Per me la soddisfazione più grande è quando la squadra raggiunge i risultati. Sono qui per difendere questo club, questa maglia: farò del mio meglio per onorarla e portare il Cagliari il più in alto possibile". (Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}