SPORT - CALCIO

serie d

La Torres ingaggia il difensore Gabriele Vavassori

Il neo rossoblù già convocato per la trasferta di Giugliano. Rinforzi anche per la squadra femminile: arriva Ruotolo
il difensore gabriele vavassori (foto ufficio stampa)
Il difensore Gabriele Vavassori (foto ufficio stampa)

Un corazziere per la difesa sassarese: arriva il centrale Gabriele Vavassori, classe 1998, alto 191cm e capace di disimpegnarsi in tutti i ruoli della retroguardia. Il neo giocatore della Torres è a disposizione per la trasferta sul campo del Giugliano, avanti di un solo punto. Il tecnico Graziani punta al sorpasso per sacalare un'altra posizione dopo aver infranto il tabù vittorie col successo sul Gladiator.

Vavassori cresce nel vivaio della Sparta Novara prima di passare alla Pro Vercelli dopo completa il suo percorso nelle squadre giovanili. Debutta in serie D con l'Inveruno nella stagione 2015/2016 per poi passare all'Arconatese dove diventa titolare con 78 presenze in due stagioni. Nel 2019 viene chiamato dalla Pianese in Lega Pro dove colleziona 7 presenze, al suo primo anno tra i professionisti, prima dello stop al campionato.

Il nuovo difensore della Torres dice: "Sono pronto a dare una mano alla squadra e sono stato felice di questa chiamata. Per la prima volta vengo a giocare in Sardegna e per me è importante arrivare in un contesto come questo. Ci sono obiettivi da raggiungere e voglio lavorare insieme ai miei nuovi compagni e allo staff per raggiungerli".

SQUADRA FEMMINILE - Rinforzi anche per la Torres femminile in vista della ripresa del campionato di serie C che vedrà le sassaresi ospitare la Pistoiese domenica al “Peppino Sau” di Usini, con inizio alle 14.30. La società rossoblù ha firmato Angela Ruotolo, portiere napoletano, classe 1993, in ballottaggio con Bianca Raicu per difendere i pali della porta sassarese.

Angela Ruotolo ha militato nella squadra della sua città per sette anni, dal 2011 al 2018, conquistando due volte la promozione in Serie B, nel 2015 e nel 2019. Nello scorso campionato, è stata avversaria della Torres con la maglia dell’Arezzo. Nella stagione in corso la neorossoblu ha ritrovato la cadetteria, giocando con il Cittadella. Parallelamente al rettangolo verde, vanta esperienze nel beach soccer: con il Napoli, in serie A dal 2016 al 2018, e con il Terracina, nel 2019, quando è stata compagna di squadra del capitano rossoblù Valentina Congia.

Il nuovo portiere della Torres ha dichiarato: “Ho scelto Sassari perché avevo bisogno di cambiare aria. A Cittadella sono stata bene ma, nonostante l’ottimo ambiente trovato in Veneto, avevo bisogno di nuovi stimoli e quando ho appreso dell’interesse della Torres non ho saputo dire di no. La storia di questo club parla da sé, sono entusiasta di arrivare in una società così blasonata, porterò il mio contributo e un pizzico della mia esperienza per provare a riportarla nei palcoscenici in cui merita di stare”.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}