SPORT - CALCIO

le dichiarazioni

Carta: "Nainggolan a Cagliari? Niente voli, vedremo a gennaio"

Il ds rossoblù: "Sappiamo cosa può dare Radja alla squadra e alla città come entusiasmo e sotto l'aspetto tecnico tattico e di esperienza"
radja nainggolan (archivio l unione sarda)
Radja Nainggolan (archivio L'Unione Sarda)

"Nainggolan è un giocatore che non scopro, ad ottobre non c'erano le condizioni per poter ripetere questo matrimonio, il Cagliari deve esistere oggi e fra 10 anni, il bilancio è importante, il presidente ci ha provato fortemente ma è giusto che sia andata così. Per gennaio a oggi non ci sono le condizioni ma manca un mese, se mai ci dovessero essere noi saremmo i più felici del mondo perché sappiamo cosa può dare Radja alla squadra e alla città come entusiasmo e sotto l'aspetto tecnico tattico e di esperienza, è un giocatore che vorrebbero tutti. Niente voli, poi a gennaio vediamo".

Lo ha dichiarato a Radio Sportiva, nel giorno del suo decimo compleanno, il ds del Cagliari Pierluigi Carta, a proposito del possibile ritorno del centrocampista belga in Sardegna nel corso del mercato di gennaio.

"Il colpo Godin è merito del presidente, è chiaro che quando lavori coi giovani non puoi farlo senza una base solida di esperti che devono capire quale è la filosofia, la missione, per aiutare ad abbinare prestazione e risultati che è difficile perché in serie A devi fare veloce ed è un obiettivo che raggiungi solo con unità di intenti diversamente è un giocattolo che si può rompere, qua abbiamo la fortuna di avere giocatori come Joao Pedro, Godin, Nandez che si sono calati subito nella parte".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}