SPORT - CALCIO

serie a

Cagliari, ecco la prima vittoria: Torino battuto per 3-2

I rossoblù vanno sotto, ma ribaltano il match con Joao e Simeone. A inizio ripresa il pari di Belotti, ma ancora il Cholito regala i 3 punti a Di Francesco
la gioia del cagliari (ansa)
La gioia del Cagliari (Ansa)

Il Cagliari batte il Torino in trasferta e conquista la sua prima vittoria in campionato.

3-2 per i rossoblù il risultato finale del match, giocato con grande grinta da entrambe le parti. I padroni di casa passano subito in vantaggio su rigore, con Belotti, ma Joao Pedro e Simeone riescono a ribaltare il risultato. A inizio ripresa ancora Belotti riequilibra il risultato, ma è di nuovo Simeone a trovare la doppietta che vale il successo.

LE FORMAZIONI - Per l'occasione il tecnico dei sardi prova il 4-2-3-1 e manda in campo Cragno, coperto da Godin e Walukiewicz e, sulle fasce, Zappa e Lykogiannis. Centrocampo con Marin, Rog e Nandez più avanzato e poi Sottil e Joao Pedro a supporto di Simeone.

Giampaolo risponde con Sirigu, Vojvoda, Nkoulou, Lyanco, Rodriguez, Rincon, Meite, Linetty, Lukic, Bonazzoli e Belotti.

Direzione di gara affidata all'arbitro La Penna.

PRIMO TEMPO - La partita inizia, e non è la prima volta, subito in salita per i rossoblù. Dopo soli 2 minuti Lukic si fionda su un lancio lungo, entra in area e viene travolto da Cragno in uscita. Per La Penna è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Belotti che non sbaglia, spiazzando il portiere dei sardi per il vantaggio granata.

Il Cagliari prova a scuotersi e al 9' sfiora il pareggio: tiro di Marin dalla distanza, Sirigu respinge, ma Simeone da due passi non trova, anche per l'opposizione efficace di Lyanco, il tap-in vincente.

Ma il pareggio arriva subito dopo, con un'azione convulsa. Corner dalla destra e spizzata di Simeone per Zappa sul secondo palo: il numero 25 conclude ma trova Sirigu, la palla arriva però a Walukiewicz che prova un tiro, su cui si avventa rapace Joao Pedro che da due passi mette in rete la sua seconda rete stagionale e riequilibra la partita.

Sette minuti dopo il match è ribaltato: Zappa scende sulla destra e appoggia a Nandez, che serve rasoterra a centro area, la difesa granata buca la chiusura e Simeone stoppa e batte a rete, senza lasciare scampo a Sirigu.

Passato in vantaggio, il Cagliari non si limita a controllare, ma prova a fare possesso e gioco e ad affacciarsi pericolosamente dalle parti di Sirigu. E lo fa sfruttando l'ottima intesa sulla destra tra Zappa e Nandez, che creano più di un pensiero alla retroguardia granata. Come al 42', quando l'ennesimo fraseggio tra il 25 e il 18 sfocia in un tiro da buona posizione di Sottil, che finisce però alto.

Cragno atterra Lukic (Ansa)
Cragno atterra Lukic (Ansa)

SECONDO TEMPO - La ripresa non fa in tempo a cominciare che il Torino acciuffa subito il pareggio. E lo fa con il solito Belotti, che raccoglie un lancio lungo in area e di sinistro incrocia e batte Cragno per il 2-2.

La controreazione del Cagliari non arriva subito, complice anche la nuova verve dei granata rispetto alla prima frazione. Ci prova al 62' Sottil, che innescato da Nandez prova a sfondare da sinistra e a concludere in porta, ma l'azione insistita termina in un nulla di fatto.

Ma al 73' i rossoblù tornano sopra: cross teso dalla destra di Nandez, papera di Sirigu che non trattiene, sulla palla si avventa Simeone che anticipa due difensori trovando la deviazione che vale il nuovo vantaggio.

Un minuto dopo Di Francesco procede al primo cambio: fuori proprio Simeone e dentro Pavoletti.

All'84' invece il mister fa esordire Ounas, che rileva Sottil e lancia anche Caligara al posto di Joao Pedro. Al 90' dentro Klavan, out Rog.

Negli ultimi minuti due super-brividi per il Cagliari: prima è Verdi, appena entrato, a sparare alto da buona posizione, poi, a un minuto dalla fine, Belotti sfoggia una stupenda rovesciata, che Cragno neutralizza negando al bomber granata la gioia della tripletta e consegnando ai rossoblù i tre punti.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}