SPORT - CALCIO

serie d

La Torres ingaggia l'enfant prodige Andrea Fadda

Il nuovo preparatore è Marco Pinna, ex Dinamo e responsabile regionale handball
andrea fadda (foto concessa)
Andrea Fadda (foto concessa)

Per continuare a studiare al liceo, Andrea Fadda, classe 2002, ha detto no alla serie A qualche anno fa. Lo aveva chiamato il Lecce, che si è rifatto vivo. L'attaccante del Valledoria (4 reti in Promozione, 37 con gli juniores) ha preferito rimanere ancora nell'Isola e ha scelto la Torres, la squadra della sua città. Il neo attaccante rossoblù ha dichiarato: "Mi è sempre piaciuta la Torres e ho sempre sognato di giocarci e la decisione l'ho presa molto velocemente. So che questa società mi può dare tanto, sia sotto il profilo sportivo sia caratteriale e ho moltissima voglia di allenarmi e di conoscere i nuovi compagni. Paura? No perché questa è una opportunità per me e potrò imparare tanto da tutti e dal tecnico; mi impegnerò per riuscire a mettermi in evidenza, anche con la maglia della Torres".

L'altro colpo è quello dell'ingaggio di Marco Pinna come nuovo preparatore fisico. Pinna ha un curriculum lungo e prestigioso: dal 1998 al 2009 è stato responsabile regionale, settore scuola, per la Federazione Italiana Handball, e due volte è stato referente regionale come preparatore fisico territoriale. Dal 1997 è docente formatore per la Federazione di pallacanestro e dal 2012 coordinatore provinciale del Coni per il settore scuola.

Per ben 28 anni è stato preparatore atletico della Dinamo Banco di Sardegna e vanta anche collaborazioni con la Mercede Alghero (A2 femminile), Safisarda Porto Torres (C1 maschile), Balai Porto Torres (B femminile) e Santa Croce Olbia (B1) per quanto riguarda il basket, mentre nella pallamano ha curato la preparazione di Chirmed (A1 femminile e coppe europee), pallamano Sassari e Jchnusa maschile. Il calcio non è una novità: ha infatti lavorato con la Torres femminile, l'Atletico Uri, l'Usinese e l'Alghero.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}