SPORT - CALCIO

serie d

Il regista Michele Pisanu dalla Torres al Latte Dolce

"Darò tutto me stesso per ripagare della fiducia ricevuta"
michele pisanu col dirigente alessandro gadau (foto concessa)
Michele Pisanu col dirigente Alessandro Gadau (foto concessa)

Nella stagione passata è stato titolare con la maglia rossoblù, due campionati fa era titolare nel Monterosi. Classe 1993, il regista Michele Pisanu approda ora al Latte Dolce. Cresciuto nel vivaio del Cagliari, il centrocampista nato a Elmas ha debuttato tra i professionisti nella stagione 2013/14 con il Bellaria Igea Marina, poi è rientrato nell'isola e tra Nuorese, Lanusei (era il capitano) e Torres ha collezionato 146 presenze in serie D.

Michele Pisanu dichiara: "Ho scelto il Sassari calcio Latte Dolce perché mi è piaciuto il progetto biancoceleste, messo in campo da una società ambiziosa e seria. Personalmente ho vissuto una stagione positiva alla Torres e anche a livello squadra credo si sia andati sicuramente oltre le aspettative".

Il centrocampista biancoceleste parla di progetti e prossima stagione: "Sarà interessante perché tutte si stanno rinforzando e c'è grande voglia di ricominciare, da parte di tutti. Il mister? Ho avuto modo di parlare con lui al telefono, mi ha fatto subito una buona impressione. Il mio obiettivo? Fare bene ma senza fare alcun proclama, parlerà solo e soltanto il campo. Io da parte mia darò tutto me stesso, e spero così di ripagare la fiducia che mi è stata data da dirigenza e allenatore".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}