SPORT - CALCIO

fiorentina

Cutrone: "Ho avuto il coronavirus, febbre e tosse per due settimane"

L'attaccante viola racconta la sua esperienza con il Covid-19

"E' stata una cosa inaspettata. Ho iniziato ad avere la febbre e per un po' di giorni ho avuto tosse e sintomi da influenza. Mi sentivo debole, mi è passato dopo due settimane".

A parlare è Patrick Cutrone, l'attaccante della Fiorentina - ex Milan - che ha raccontato in video la sua esperienza con il coronavirus.

"So che non è facile", ammette, poi loda gli italiani. "Si sono comportati bene, sono rimasti in casa, e poi c'è solo da ringraziare chi ha combattuto questa battaglia in prima linea. I medici sono i veri eroi".

Sulla ripresa del campionato: "Sicuramente un po' di paura c'è stata e ci sarà, però se ci mettono nelle condizioni di giocare è perché comunque possiamo farlo. E la voglia c'è".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}