SPORT - CALCIO

rossoblù

Il racconto di una grande passione: l'inserto "Campioni"

Da oggi e fino a maggio, ogni giovedì in regalo con L'Unione Sarda, un viaggio nei cento anni del Cagliari, a partire dalla Fondazione passando per lo storico Scudetto
gigi riva con la maglia del cagliari (foto cagliari calcio)
Gigi Riva con la maglia del Cagliari (foto Cagliari Calcio)

Celebriamo una passione, un amore che dura da cento anni e che ne durerà altri mille.

L'Unione Sarda vi racconta il Cagliari dal giorno della sua nascita ad oggi, una passeggiata da una porta all’altra. E nell’inserto speciale "Campioni", che troverete ogni giovedì in edicola in regalo con il giornale (potete acquistare l'edizione digitale QUI), vogliamo farvi rivivere i momenti che hanno segnato la storia rossoblù.

Uno sforzo della redazione nell'anno del Centenario della società, oggi ubicata in via Mameli, e mezzo secolo dopo quello Scudetto che stupì il mondo e che nessuno - di quelli che c'erano - potrà mai dimenticare. Cento anni dalla fondazione, proprio il tema che Carlo Alberto Melis ha voluto raccontare nella terza pagina di questo primo numero. O magari una delle prime interviste a tutto campo rilasciate da un giovanissimo e già decisivo Gigi Riva, proprio nel giorno del suo compleanno, una ricerca di Lorenzo Piras che colloca quel momento sportivo fra alcuni dei fatti principali della scena sarda e nazionale.

In copertina, la prima promozione in Serie A del Cagliari, uno dei momento più sentiti della passione rossoblù, centrata dalla squadra guidata da un attaccante che si apprestava a diventare il patrono laico di un'intera Isola. Sarà Riva uno dei protagonisti del nostro racconto, che vi condurrà - calendario alla mano - fino alla festa del Centenario, alla fine di maggio, quando la società darà una grande festa a modo suo, con le leggende rossoblù in campo.

E per i cinquant'anni dal giorno dello Scudetto, vi stiamo preparando una sorpresa, da conservare per sempre se il vostro cuore è rossoblù.

Buona lettura, con L'Unione Sarda.

Enrico Pilia

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...