SPORT - CALCIO

il campionato

La serie A si ferma per il coronavirus, la Lazio continua a vincere

Quattro partite annullate per l'emergenza, anche Verona-Cagliari
l esultanza di ciro immobile (foto twitter)
L'esultanza di Ciro Immobile (foto Twitter)

L'emergenza coronavirus mette in ginocchio il campionato di Serie A. Dopo la decisione di rinviare le partite da giocare in Veneto e Lombardia (Verona-Cagliari, Atalanta-Sassuolo e Inter-Samp), salta anche il match casalingo del Torino contro il Parma. Anche in Piemonte si è verificato un caso di coronavirus.

Dunque oggi si giocano solo due match, a Genova e all'Olimpico di Roma: quello delle 12.30 tra Genoa e Lazio è finito 3-2 per i biancocelesti, che tengono il passo della capolista Juventus. Alle 18 i giallorossi di Fonseca affrontano il Lecce.

Nelle partite di ieri pari tra Bologna e Udinese e tra Fiorentina e Milan, con i rossoneri raggiunti nel finale su rigore.

La Juventus si complica la vita ma batte 2-1 la Spal tornando così a vincere in trasferta dopo i ko con Napoli e Verona. Ronaldo e Ramsey, a segno al 39' e al 60', firmano il successo dei campioni d'Italia in carica, di Petagna su rigore al 69' il gol della bandiera dei padroni di casa. I bianconeri mantengono la vetta della classifica in vista del big match (coronavirus permettendo) di domenica prossima all'Allianz Stadium contro l'Inter.

SABATO

- Bologna-Udinese: 1-1 (Okaka, Palacio)

- Spal-Juventus 1-2 (Ronaldo, Ramsey, Petagna)

- Fiorentina-Milan 1-1 (Rebic, Pulgar su rigore)

DOMENICA

- Genoa-Lazio 2-3 (Marusic, Immobile, Cassata, Cataldi, Criscito su rig)

- Verona-Cagliari: annullata per l'emergenza coronavirus

- Atalanta-Sassuolo: annullata per l'emergenza coronavirus

- Torino-Parma: annullata per emergenza coronavirus

- Roma-Lecce (ore 18)

- Inter-Sampdoria: annullata per l'emergenza coronavirus

(Unioneonline/F-D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...