SPORT - CALCIO

Serie D

C'è il derby Latte Dolce-Muravera, la Torres ad Aprilia

Il Lanusei ospita l'Anagni
raffaele cerbone allenatore del budoni (l unione sarda foto andrea serreli)
Raffaele Cerbone, allenatore del Budoni (L'Unione Sarda - foto Andrea Serreli)

È sicuramente il derby nord-sud la gara più attesa di oggi della Serie D. In campo a Sassari Latte Dolce-Muravera per la penultima giornata del girone di andata. È atteso il pubblico delle grande occasioni. La squadra di casa, reduce da due vittorie di fila, non intende farsi sfuggire la seconda posizione, ora nelle mani della Turris.

Stefano Udassi ha preparato bene la gara conoscendo la forza del Muravera. Il tecnico dei sarrabesi Francesco Loi, dal suo canto, loda la forza dei sassaresi, definendo il Latte Dolce "una delle grandi pretendenti alla Serie C. Una squadra tecnica con grosse individualità. Il Muravera farà la sua parte. Puntiamo a conservare l'imbattibilità che dura da cinque giornate".

C'è attesa anche per la Torres che punta al quarto successo di fila sul campo dell'Aprilia, formazione che non vince sul proprio campo da quasi due mesi.

Trasferta anche per l'Arzachena, attesa dal Ladispoli. Gli smeraldini guidati da Mauro Giorico hanno cambiato marcia.

Partite casalinghe per Lanusei e Budoni, rispettivamente con Anagni e Latina. Una occasione d'oro per gli ogliastrini rafforzati nelle ultime settimane.

Può far punti anche il Budoni di Raffaele Cerbone che soprattutto in casa sa farsi rispettare. Il Latina è forte ma abbordabile.

Domenica prossima il Budoni sarà a Muravera per l'ennesimo derby sardo. Su tutti i campi oggi si giocherà alle 14,30.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...