SPORT - CALCIO

Serie C

Olbia al giro di boa con la Juve U23. Brevi: "Diamoci una svegliata"

Il tecnico dei bianchi: "Ci aspettiamo un'inversione di marcia. La vittoria manca da troppo"
l allenatore dell olbia oscar brevi (foto ilenia giagnoni)
L'allenatore dell'Olbia Oscar Brevi (foto Ilenia Giagnoni)

La Juventus Under 23? Temibile, come lo è qualunque avversario nel momento no dell'Olbia. E, allora, non si speri in un calo dei baby bianconeri, attesi domani al "Nespoli" e reduci da un piccolo tour de force tra campionato e Coppa Italia di Serie C.

"Hanno tanti giocatori e la loro formazione varia spesso. Dunque non credo che accuseranno la stanchezza - ha avvertito l'allenatore dell'Olbia Oscar Brevi presentando il match della 19esima e ultima giornata di andata -. Quanto a noi, se è vero che contro il Monza abbiamo fatto un buon primo tempo, a Lecco domenica scorsa siamo mancati sotto tanti punti di vista.

"Ci aspettiamo un'inversione di marcia - ha concluso il mister - la vittoria manca da troppo tempo, è ora di darci una svegliata". Olbia penultima in classifica e a digiuno di successi dal 2 settembre ma anche poco fortunata: domani contro la Juve U23 Brevi non potrà disporre di Ogunseye, Vallocchia e Miceli per infortunio.

La partita inizierà alle 15.15, con 15' di ritardo, quindi, come deciso dalla Lega in segno di protesta per la mancata concessione da parte del Governo della defiscalizzazione ai club di C.

Arbitra Davide Moriconi della sezione di Roma 2.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...