SPORT - CALCIO

la nota

Il Napoli esonera Ancelotti, dentro Gattuso VIDEO

La società fa il cambio in panchina

Settimo cambio sulle panchine di Serie A dopo 15 giornate. Il Napoli ha esonerato Carlo Ancelotti.

"La Società Sportiva Calcio Napoli - si legge in una nota diramata ieri sera - ha deciso di revocare l'incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti".

La decisione è stata comunicata all'ex tecnico in un hotel sul lungomare. Il suo successore è Rino Gattuso.

Prima di lui, per citare alcuni precedenti, era toccato a Marco Giampaolo (Milan), sostituito da Stefano Pioli. Alla Samp è finita l'avventura di Eusebio Di Francesco e al suo posto è stato chiamato Claudio Ranieri. Poi il Grifone: l'1-5 di Parma e il penultimo posto con appena 5 punti hanno convinto Preziosi a scegliere Thiago Motta al posto di Andreazzoli. E ancora Igor Tudor: la sconfitta interna per 4-0 con la Roma, l'Udinese decide il cambio. La sconfitta nella gara di Verona valida per l'11esima giornata è invece fatale a Corini: il Brescia, penultimo, caccia il tecnico della promozione e punta su Grosso. Ma l'avventura del campione del mondo 2006 dura appena tre partite: le sconfitte con Torino, Roma e Atalanta con zero gol fatti e 10 subiti fanno sì che Cellino torni sui propri passi, richiamando Corini.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...