SPORT - CALCIO

L'indiscrezione

La scaramanzia di Cellino: Balotelli firma col Brescia un quarto d'ora prima del 17

Il club lombardo annuncerà l'acquisto dell'ex Marsiglia domani "Oggi no, porta sfortuna"
il presidente del brescia massimo cellino (ansa)
Il presidente del Brescia Massimo Cellino (Ansa)

L'acquisto di Mario Balotelli da parte del Brescia è praticamente cosa fatta, ma manca l'annuncio per un motivo ben preciso. Il presidente delle Rondinelle Massimo Cellino ha ordinato al suo staff di non ufficializzare l'acquisizione del bomber perché oggi è 17 agosto.

Insomma una questione di scaramanzia che ha portato l'ex patron del Cagliari a mettere le cose nero su bianco col procuratore del giocatore, Mino Raiola, ieri alle 23.45. Un blitz nella notte per evitare proprio il 17, giorno tabù per l'ex patron del Cagliari, da sempre sensibilissimo alla cabala.

Non è la prima volta, infatti, che ricorre a questo tipo di soluzioni. Esattamente due anni fa, ad esempio, spostò al giorno 18 una sua conferenza proprio per lo stesso motivo.

Insomma cambia la forma, ma non la sostanza poiché da domani Super Mario sarà un giocatore del Brescia.

Il contratto annuale prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...