SPORT - CALCIO

il saluto

Barella compra una pagina su L'Unione Sarda: "Addio Cagliari, addio tifosi rossoblù"

Una lettera scritta dal giocatore che parla di un "nuovo capitolo" della sua carriera
nicol barella (archivio l unione sarda)
Nicolò Barella (Archivio L'Unione Sarda)

Nicolò Barella saluta a malincuore la Sardegna, il Cagliari e i tifosi rossoblù, in direzione Inter (la squadra lo ha acquistato per 45 milioni di euro). E per farlo ha comprato una pagina de L'Unione Sarda sulla quale ha scritto la sua lettera d'addio.

"Cari Tifosi Rossoblù, cara Società, caro Pres, cari Compagni - si legge -, sto vivendo una sensazione strana. La mia carriera di calciatore professionista mi sta portando via dalla mia Terra, dalla mia città, dalla mia famiglia e dagli amici più cari. Mi sta portando oltre il mare, lontano da casa. Dalla mia casa: il Cagliari".

Ventidue anni, nato nel capoluogo sardo, parla di sé come di un "ragazzo fortunato: ho avuto la possibilità di difendere sul campo i colori della squadra per la quale faccio il tifo sin da bambino".

E parla poi di quello che ha significato per lui indossare la maglia rossoblù, rivolgendo un pensiero alla sua terra e alla sua gente, che porterà "sempre nel cuore".

Il tweet da parte del Cagliari

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...