SPORT - CALCIO

Champions League

Bianconeri pronti per Madrid: "Vogliamo arrivare in finale"

La Juve affronta l'Atletico Madrid. Chiellini e Dybala suonano la carica
ronaldo mandzukic e matuidi esultano dopo un gol (foto twitter juventus)
Ronaldo, Mandzukic e Matuidi esultano dopo un gol (foto Twitter Juventus)

Il grande calcio della Champions League torna ad illuminare gli stadi europei: in campo questa sera Lione - Barcellona e Liverpool - Bayern Monaco, mentre domani si affronteranno Schalke 04 - Manchester City e Atletico Madrid - Juventus.

Il programma della due giorni di Champions League

Gli occhi di tutta Italia non possono che essere puntati sul Wanda Metropolitano, lo stadio dove i bianconeri di Massimiliano Allegri proveranno a compiere il primo passo verso quella coppa che ormai manca dal 1996.

Gianluca Vialli alza la Champions League: è il 22 maggio 1996, data dell'ultimo trionfo bianconero in Europa (foto Ansa)
Gianluca Vialli alza la Champions League: è il 22 maggio 1996, data dell'ultimo trionfo bianconero in Europa (foto Ansa)

Come da tradizione, il giorno prima della partita la parola è ai protagonisti, in attesa che sia il campo ad emettere i suoi verdetti.

"L'Atletico è la squadra più italiana delle spagnole. Gioca un calcio chiuso e hanno un giocatore come Griezmann che fa la differenza". A parlare è capitan Chiellini, che rende merito agli avversari, ma non nasconde le ambizioni juventine: "Vogliamo giocare a Madrid sia domani, sia l'1 giugno", il giorno della finale di Champions, che sarà proprio nello stadio dell'Atletico.

Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci: la qualificazione della Juve passerà soprattutto dalla loro prestazione (foto Ansa)
Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci: la qualificazione della Juve passerà soprattutto dalla loro prestazione (foto Ansa)

Gli fa eco Paulo Dybala: "Per arrivare in fondo devi battere chiunque si trovi sulla tua strada". Il numero 10 bianconero sarà probabilmente titolare, al fianco della stella Cristiano Ronaldo, vero e proprio matador dell'Atletico Madrid: sono ben 22 le reti realizzate dall'asso portoghese in 31 partite contro i Colchoneros.

Cristiano Ronaldo in azione durante un recente Real - Atletico, derby della città di Madrid (foto Ansa)
Cristiano Ronaldo in azione durante un recente Real - Atletico, derby della città di Madrid (foto Ansa)

Una statistica a cui i bianconeri si aggrappano per continuare a inseguire quel sogno chiamato Champions League.

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...