SPORT - CALCIO

Le pagelle dei rossoblù

Leonardo è una sentenza. Applausi anche per Cigarini e Barella

Il bomber rossoblù di testa non sbaglia un colpo. Ceppitelli e Pisacane non perfetti sul gol di Kucka
barella in azione (ansa)
Barella in azione (Ansa)

Cagliari-Parma finisce 2-1. Le pagelle dei rossoblù.

Cragno 6: Non viene chiamato quasi mai in causa. Incolpevole sulla girata di Kucka che ha portato al vantaggio del Parma. Partita di ordinaria amministrazione.

Padoin 6.5: Maran lo schiera a destra al posto di Srna e il talismano non delude. Propositivo sulla fascia e attento in copertura.

Ceppitelli 5.5: Il capitano dei sardi ha sulla coscienza il gol del vantaggio del Parma. Le responsabilità sono da dividere con Pisacane. Entrambi lasciano troppo spazio a Kucka che colpisce di testa indisturbato.

Pisacane 5.5: Stesso voto, e valutazione, del compagno di reparto. Contiene Inglese, ma si scorda completamente lo slovacco ex Milan nel primo tempo.

Pellegrini 6.5: Esce solo a causa di una brutta botta rimediata al ginocchio a inizio gara. Fino a quel momento era nettamente il migliore in campo. Propositivo e grintoso in copertura, una bella scoperta.

Deiola 5: In mezzo al campo non dà il contributo che l'allenatore si aspettava. Ha un fisico importante che però non sfrutta adeguatamente. Rimandato.

Barella 7: L'assist per il 2-0 di Pavoletti è un vero cioccolatino. Per il resto combatte e rimane lucido per tutti i 90 minuti. Le voci di mercato non lo turbano e finché gioca così è una gioia per tutti.

Cigarini 7: A sorpresa viene lanciato dal primo minuto al posto di Bradaric. Imposta come ai vecchi tempi ed è preciso nel servire Ceppitelli per la doppietta di Pavoloso.

Ionita 6: Non è certamente la sua miglior prova da quando è a Cagliari. A centrocampo però non serve solo il fioretto e lui è bravo nel metterci la consueta grinta e quantità.

Joao Pedro 5: Partita sufficiente fino alla doppia ammonizione che ha costretto Manganiello a buttarlo fuori. Prima commette fallo e poi protesta: il direttore di gara non aveva scelta. E così alla prossima, contro la Samp, i rossoblù dovranno fare a meno di lui.

Pavoletti 7.5: Doppietta pesantissima per il bomber del Cagliari. Nono gol in campionato, quarantaquattresimo in carriera, 22esimo di testa. Dategli un pallone alto e lui lo trasformerà in oro.

Despodov 6.5: entra a gara in corso ma fa comunque delle buone cose.

Lykogiannis 6: sostituisce Pellegrini e fa il suo nonostante qualche distrazione.

Bradaric: sv

Maran 6.5: Nelle scorse settimane è stato spesso criticato, ma stavolta ci vede giusto. Dà fiducia a Pellegrini, sposta Padoin a destra e schiera Cigarini che risulta essere uno dei più positivi. Le assenze pesano e non ha ancora la bacchetta magica.

(Unioneonline)

LA SODDISFAZIONE DI MARAN - VIDEO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...