SPORT - CALCIO

Calcio

Young Boys-Juventus 2-1. La Roma va ko contro il Viktoria Plzen

I bianconeri vengono sconfitti in Svizzera, ma conta poco. Male anche il Manchester United
mario mandzukic e marco woelfli in young boys juventus (ansa)
Mario Mandzukic e Marco Woelfli in Young Boys-Juventus (Ansa)

La Juventus conclude in testa il girone H di Champions League nonostante la sconfitta in Svizzera sul campo dello Young Boys. La squadra di Massimilano Allegri perde 2-1 (doppio Hoarau e Dybala), ma rimane salda in testa al raggruppamento (12 punti) grazie al contemporaneo ko del Manchester United al Mestalla di Valencia (2-1).

Il tweet della Champions League col miglior marcatore dei gironi: Lewandovski

La Roma, invece, affonda sotto i colpi del Viktoria Plzen. La squadra di Eusebio Di Francesco continua il suo momento critico e va ko 2-1 in Repubblica Ceca: Under risponde al primo vantaggio dei padroni di casa di Kovarik, ma alla fine la decide Chory. Espulso al 91esimo Luca Pellegrini per doppia ammonizione.

Nonostante questo si qualifica come seconda nel girone G a 9 punti, dietro al Real Madrid fermo a 12 (Blancos sconfitti al Bernabeu 3-0 dal Cska).

In Europa League sia Inter che Napoli eliminate all'ultima giornata.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...