SPORT - CALCIO

Calciomercato

Giulini blinda Barella: "A gennaio resta, e prendiamo il sostituto di Castro"

Il presidente non è pienamente soddisfatto di un inizio stagione "con alti e bassi"
tommaso giulini (foto cagliari calcio)
Tommaso Giulini (foto Cagliari Calcio)

Tommaso Giulini si tiene stretto Barella e rilancia, annunciando che a gennaio sostituirà Castro, out praticamente fino al termine della stagione.

A margine di un evento organizzato dalla Regione Sardegna, il presidente rossoblù ha fatto il punto sul calciomercato, spiegando che il numero 18 - richiestissimo dalle big - per quest'anno non si muoverà da Cagliari.

"Nella finestra di mercato invernale - ha detto - dovremo sostituire Castro, fuori per l'infortunio al ginocchio. Penseremo dunque a trovare un giocatore che possa inserirsi bene in squadra per sostituire Lucas, non di certo a perdere Nicolò, il nostro miglior giocatore".

Quanto all'inizio del campionato, con 16 punti in 14 partite, il presidente si aspettava qualcosina di più: "Abbiamo vissuto un inizio con alti e bassi. Qualche passo falso c'è stato, dalla prima di campionato a Empoli alla sfida sbagliata contro il Frosinone. Non siamo stati certo aiutati da qualche decisione arbitrale, come domenica scorsa quando un fallo da rigore su Joao Pedro doveva essere rivisto dal Var. E anche il secondo giallo a Barella, proprio quando stavamo cercando di vincere la gara, non mi ha convinto".

Giulini ha anche annunciato ai microfoni di Sky Sport, senza dare anticipazioni, che stanno pensando ad alcune iniziative per il Centenario dalla nascita del club, fondato nel 1920: "Stiamo decidendo anche come e quando festeggiarlo, lavoriamo per fare il meglio possibile".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...