SPORT - CALCIO

Serie C

Calcio donne: Caprera raggiunto al 94', sconfitte per Torres e Oristano

Un solo punto per le tre squadre sarde
la torres esulta dopo il gol (foto ufficio stampa torres)
La Torres esulta dopo il gol (foto ufficio stampa Torres)

Un solo punto per le tre sarde impegnate nel campionato di serie C femminile. Lo ha ottenuto il Caprera grazie al pareggio per 3-3 sul campo del Romagnano.

La formazione sarda però è stata beffata perché meritava il primo successo della stagione. È andata in vantaggio con Saba su rigore al quarto d'ora ma quattro minuti dopo Lo Russo ha impattato.

Nuovo vantaggio al 25' con Vallotto ma ancora Lo Russo al 35' ha riequilibrato il punteggio: 2-2.

È di nuovo Saba a riportare avanti il Caprera al 72'. Sembra fatta, ma nell'ultima azione del quarto e ultimo minuto di recupero, Scalcon trova il tiro piazzato che vale il pari definitivo.

Sconfitta casalinga invece per la Torres superata sul campo di Porto Torres dal San Marino Academy per 2-1.

Partita nata in salita, quando al 7' il portiere rossoblù Griffiths non trattiene la palla su tiro di Rigaglia e per Baldini è facile correggere sotto porta. Al 24' il raddoppio ospite su punizione di Rigaglia deviato dalla barriera.

Nel secondo tempo la Torres prova a riparire la gara e va vicina alla rete un paio di volte prima del gol firmato da Maria Grazia Ladu con azione sulla destra, dribbling e tiro secco. Il risultato non cambia più.

Sconfitta mortificante invece per l'Oristano che sul campo dell'Unterland Damen di Bolzano è stata travolta 9-0.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...