SPORT - BASKET REGIONALE

Basket

Promozione, nel girone Nord fanno il colpaccio Nuoro e Ploaghe

Non approfitta del turno di riposo della capolista il Sennori, che esce sconfitto dal parquet
nella foto la pallacanestro nuoro
Nella foto la Pallacanestro Nuoro

Non mancano le sorprese dalle partite domenicali del campionato regionale di Promozione di basket.

Nel girone A, il Sinnai fa il colpaccio superando il Panda Monserrato per 60-54. Tra i padroni di casa spiccano i 16 punti di Cappai per l'ottavo successo stagionale della compagine allenata da Tony Atella. Colpo esterno del Basket Quartu A, a Su Planu, per 49-58. Ospiti che guidano sin dal primo quarto, raggiungendo anche il +17 al 30' (30-47). Nell'ultima frazione, poi, la reazione dei padroni di casa riduce il divario.

Nel girone B prosegue la marcia spedita del San Sperate che espugna Serramanna per 66-102 e prosegue la sua corsa solitaria, da imbattuta, in vetta al girone. Nella sfida di ieri sera la capolista porta ben 5 elementi in doppia cifra, con Trincas miglior realizzatore con 18 punti. Nell'altro match clou di giornata vittoria dell'Assemini, contro il Carloforte, per 72-60. Compagine di casa che fa il break decisivo nel secondo quarto (dal 19-20 del 10' fino al 40-29 dell'intervallo) per poi controllare la situazione nella seconda metà di gara. Grande distribuzione dei tiri, nella compagine di casa, e ben 5 uomini che vanno in doppia cifra, con Loi a guidare il gruppo a quota 14.

Colpo esterno, invece, del Flamingo che espugna il difficile campo del Superga per 53-64. Vittoria fuori casa anche del Siliqua, a Elmas, per 52-60, con Garau miglior realizzatore con 23 punti. Vince e convince, infine, il Jolly Dolianova, che si sbarazza del Beta per 61-43.

Nel girone Nord non approfitta del turno di riposo della capolista Masters Sassari il Sennori, che esce sconfitto dal parquet del Nuoro per 69-53 e rimane a 2 punti dalla vetta. Per i padroni di casa è capitan Zidda a trascinare i suoi, con 24 punti personali. Nel Sennori non bastano i 19 realizzati da Merella. Bella vittoria esterna della New Basket Ploaghe, a Ozieri, contro la Demones (70-76). Partenza di marca ozierese, con il 21-11 del 10'. Vantaggio che rimane costante fino al 30', quando il tabellone segna 54-45 per i padroni di casa. Gli ospiti vengono fuori con veemenza nell'ultimo quarto e con un parziale di 16-31 ribaltano la situazione e portano a casa il successo. Miglior realizzatore, per i ploaghesi, è Pisu, con 19 punti. Successo convincente, per 67-49, infine, per il Sant'Orsola contro i Sos Aranzos.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...