SPORT - BASKET

basket

La Dinamo ospita Pesaro nella prima di ritorno

Il coach Pozzecco: "Loro sono in forma, ma noi vogliamo migliorare anche in difesa"
pozzecco (archivio l unione sarda calvi)
Pozzecco (Archivio L'Unione Sarda - Calvi)

Inizia il girone di ritorno e c'è Pesaro, nel quarto confronto tra due formazioni che si sono scontrate già a Olbia nella Supercoppa. Domenica al PalaSerradimigni (con inizio alle ore 19) la Dinamo disporrà del play-guardia Massimo Chessa, tesserato per fare fronte all'infortunio di Jack Devecchi.

Il tecnico Gianmarco Pozzecco commenta: "Siamo estremamente contenti di trovare un sostituto, per quanto sia difficile sostituire uno come Jack. Sono contento perché Massimo è quello che si avvicina di più al ruolo che Jack aveva in squadra e sono contento per lui perché oltre a essere un'opportunità per noi lo è anche per lui ed è un ragazzo che la merita".

Pesaro arriva con l'entusiasmo di chi ha conquistato il sesto posto che è valso la Final 8 di Coppa Italia dopo nove anni. "Voglio fare i complimenti alla Vuelle e a Jasmin Repesa che ha totalmente cambiato il volto del club. Penso che in assoluto Pesaro sia la squadra che per qualità/budget sta giocando meglio".

Pozzecco inquadra i temi tattici della sfida: "Difendono con grande energia e in attacco giocano con grande continuità e costanza, con grande velocità di esecuzione. Sono una squadra solida che ha vinto a Brindisi e messo in difficoltà Milano, sarà una partita difficile ma è vero che siamo terzi, siamo forti, abbiamo dei giocatori pazzeschi. Siamo in crescita, questa settimana ho visto la squadra allenarsi duramente e consapevolmente focalizzata sul miglioramento difensivo: questa è la parte che mi interessa di più".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}