SPORT - BASKET

basket

Dinamo femminile sul campo del Costa Masnaga, in palio punti pesante

Coach Restivo "Dobbiamo fare una gara intelligente"
coach restivo (archivio l unione sarda)
Coach Restivo (archivio L'Unione Sarda)

"Stiamo riprendendo confidenza con la nostra idea di basket, improntata sulla velocità e il dinamismo, ovviamente non siamo ancora nello stato di forma che avevamo prima dello stop per Covid ma stiamo crescendo". Il coach Antonello Restivo parla alla vigilia del match sul parquet del Limonta Costa Masnaga, in programma sabato alle 16.30 con diretta in chiaro su MS Channel. La Dinamo femminile è reduce dalla batosta contro l'imbattuta capolista Venezia. Una sconfitta senza riflessi sul morale e la classifica. Piuttosto sono punti pesanti quelli in palio contro l'avversaria lombarda.

Il Costa Masnaga ha vinto 4 partite su 7, stupendo per la maturità di un organico dove le giocatrici più anziane hanno 23 anni (le statunitensi Kovatch e Nunn) e tra le titolari c'è anche la sedicenne Matilde Villa, che segna 16 punti e distribuisce 3 assist. "Loro vengono da tre vittorie consecutive, sono una squadra che ha affrontato benissimo e con energia questa prima parte della stagione. Sono un gruppo molto giovane in cui la playmaker Villa è il valore aggiunto, una ragazza brava e dinamica che è già nel giro della nazionale".

La strategia è quella di comandare il ritmo, come evidenzia il tecnico Restivo: "Non sono la squadra canonica che esegue tanto i giochi ma vanno di letture e questo può metterci in difficoltà. Dobbiamo cercare di dettare noi i ritmi, non inseguire i loro che sono molto alti. Dobbiamo cercare di stare in partita e fare una partita intelligente facendoci trovare pronti soprattutto mentalmente. Dovremo cercare di portare a casa i due punti perché sarebbero importantissimi per noi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}