SPORT - BASKET

basket

Negativo per tutti il doppio tampone: la Dinamo può sorridere

I sassaresi tirano un sospiro di sollievo e si preparano alla Supercoppa contro la Virtus Roma
la squadra sassarese (foto dinamo)
La squadra sassarese (foto Dinamo)

Sospiro di sollievo in casa del Banco di Sardegna. Esito degli esami negativi sia per il tampone eseguito martedì sia per quello ripetuto questa mattina in seguito al caso di sospetta positività al Covid-19 riscontrata nei giorni scorsi.

Il gruppo squadra ha quindi raggiunto il Geovillage di Olbia che ospiterà tutte le gare del girone D della Supercoppa.

La squadra sassarese scende in campo alle ore 21 contro uina Virtus Roma priva di tre stranieri (la guardia Beane e i lunghi Wilson e Hunt) e con uno solo degli altri tre americani arrivati che appare in grado di scendere in campo, vale a dire la guardia Farley, mentre il play Robinson e l'ala Evans dovrebbero restare in panchina. In dubbio anche il centro Cervi, il coach Piero Bucchi è costretto ad utilizzare diversi juniores. Nella Dinamo, da verificare le condizioni fisiche delle guardie Gentile e Kruslin, reduci da acciacchi muscolari, e del lungo Tillman, fermo da otto mesi a causa anche di un infortunio.

Ad aprire la prima giornata del gruppo D sarà il match alle 17 tra Brindisi e Pesaro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}