SPORT - BASKET

le novità

Serie A 2020-21 a 18 squadre e Dinamo in Champions

Tutte ammesse alla Supercoppa italiana
la dinamo (foto concessa)
La Dinamo (foto concessa)

La Legabasket si orienta per la stagione prossima verso un campionato a 18 squadre con inizio il 27 settembre. Il campionato 2019/20 era a 17 formazioni, quindi significa che dalla A2 verrà promossa solo una fra Torino e Ravenna, capoliste dei gironi. A meno che Pesaro, fanalino di coda del massimo campionato, rinunci e quindi in quel caso saliranno entrambe.

La promozione di Torino in serie A coinvolge anche Sassari, perché a quel punto il presidente della Dinamo Stefano Sardara (che ha portato il titolo di A2 da Cagliari al capoluogo piemontese) venderà le quote in suo possesso.

Per la Supercoppa Italiana a 18 squadre si comincerà il 29 agosto. Cambierà la formula: non più final four, ma tutte le squadre ammesse per un maxi evento da giocare a porte chiuse. Da ricordare che la Supercoppa 2019 è stata vinta proprio dal Banco di Sardegna.

Per quanto riguarda le coppe europee, la Vanoli Cremona allenata da Meo Sacchetti ha deciso di rinunciare per concentrarsi sul campionato. Segno evidente di quanto la chiusura anticipata ai primi di marzo abbia pesato sui budget delle società. La Dinamo ha confermato la sua presenza in Champions, anche se ad oggi proprio le coppe europee sono quelle più in alto mare perché comportano spostamenti tra una nazione e l'altra.

Giampiero Marras

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}