SPORT - BASKET

appuntamento annullato

Pasqua senza il "Trofeo Segni" di Cagliari

Alla kermesse, giunta alla 36esima edizione e riservata alla categoria Under 14 maschile e femminile, avrebbero dovuto partecipare 120 atleti
basket all aperto al cep (l unione sarda foto garau)
Basket all'aperto al Cep (L'Unione Sarda - foto Garau)

Anche il "Trofeo Antonio Segni", tradizionale appuntamento pasquale di basket giovanile a Cagliari, è costretto a prendersi una pausa.

Per la prima volta, dal 1984 a oggi, il presidente della Scuola Basket, Ermanno Iaci, ha dovuto annullare lo storico torneo nazionale, previsto il 9 e 10 aprile nell'impianto di Terramaini e nel campo all'aperto di via Talete.

Alla kermesse, giunta alla 36esima edizione e riservata alla categoria Under 14 maschile e femminile, avrebbero dovuto partecipare oltre 120 atlete e atleti in rappresentanza di cinque società del cagliaritano (Astro, Scuola Basket, Accademia Sestu, Cus e Ferrini), e cinque provenienti dalla penisola: Esquilino Roma, Sancat Firenze, Pall. Femminile Firenze, Asm '70 Morbegno e poi, per la prima volta, una rappresentativa valtellinese.

"Siamo dispiaciuti, soprattutto nei confronti di chi aveva pagato i biglietti aerei - spiega il patron del Cep - ma il crescente numero di contagiati, la mancata autorizzazione allo svolgimento da parte della Fip nazionale e regionale e lo stato di grande incertezza, ci hanno indotto ad annullare il torneo".

Iaci, allo stesso tempo, non dispera che possa trattarsi solo di un rinvio: "Se le condizioni miglioreranno - afferma l'ex tecnico della Dinamo - si potrebbe pensare di spostarlo a fine giugno al termine degli esami di terza media".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...