SPORT - BASKET

A2

Cus Cagliari, primo successo in casa: Civitanova sconfitta 69-51

La vittoria nel match disputato nel pomeriggio a Sa Duchessa
(foto cus cagliari)
(foto Cus Cagliari)

Il Cus Cagliari centra la prima vittoria casalinga nella serie A2 femminile di basket alla spese della Fe.Ba. Civitanova Marche, battuta questo pomeriggio a Sa Duchessa per 69-51.

Dopo un primo quarto giocato sul filo dell'equilibrio, terminato con il punteggio di 11 pari, nel secondo periodo le cagliaritane costruiscono un break di 9-0 che spacca in due la partita.

All'intervallo lungo Civitanova è già in ritardo di 18 lunghezze: 39-21. In avvio di ripresa le "momò" mettono a segno 7 punti di fila con Bocola, Sorrentino (al Cus nella stagione 2017/2018) e Ortolani, ma la rimonta delle marchigiane si ferma a -13.

Le universitarie di Xaxa rispondono con un contro-break di 6-0 firmato da Caldaro, Striulli e Novati che riporta il Cus in zona "ventello" (45-28).

Il terzo periodo si chiude con un tiro libero di Striulli (autrice in precedenza di una tripla) che fissa il punteggio sul 56-35.

Negli ultimi dieci minuti la squadra di Xaxa raggiunge anche le 28 lunghezze di vantaggio (63-35) e il tecnico cagliaritano ne approfitta per concedere qualche minuto anche alla 2002 Michela Serra.

Cus Cagliari: Ljubenovic 8, Caldaro 8, Niola 2, Landi 7, Striulli 20, Puggioni 8, Novati 5, Madeddu 6, Saias 5, Serra, Sanna ne, Luiridiana ne. Allenatore: Federico Xaxa. Feba Civitanova Marche: Bocola 4, Trobbiani 6, Sorrentino 24, Gombac 5, Ortolani 7, Paoletti 1, Pelliccetti 2, Ceccanti 2, Maroglio, Binci ne. Allenatore: Nicola Scalabroni. Parziali: 11-11; 28-10; 17-14; 13-16.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...