SPORT - ALTRI SPORT

svizzera

Al Résisprint Tortu vince ma non si migliora: chiude in 10.18

Lo sprinter resta ottimista: "Buoni segnali, il 100 metri ottimale arriverà a inizio settembre", prevede
(ansa)
(Ansa)

Filippo Tortu vince ma non si migliora sulla magica pista di La Chaux de Fonds, mecca dello sprint in terra svizzera.

Al meeting Résisprint il velocista di origine sarda si impone nei 100 metri in 10.18, ma non arriva quel crono a sensazione tanto agognato. Anzi, va peggio in finale che in batteria (0.16).

L'atleta delle Fiamme Gialle supera solo negli ultimi metri l'olandese Joris Van Gool per ottenere almeno la prima posizione.

"Sicuramente le aspettative erano altre - le parole di Tortu - ma credo che anche in questa occasione siano arrivati dei segnali positivi. Il 100 metri ottimale è in costruzione, e credo arriverà all'inizio del mese di settembre. Il fatto di aver battuto in questa occasione atleti che sono già andati molto forte, è un fatto che mi soddisfa. Un passo alla volta verso la forma ideale".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}