SPORT - ALTRI SPORT

cagliari

Addio al campione di windsurf e velista Maurizio Loi

Da qualche anno combatteva contro una malattia
maurizio loi (foto careddu)
Maurizio Loi (foto Careddu)

È morto questo pomeriggio il pluripremiato campione di windsurf e velista Maurizio Loi. Cagliaritano, 64 anni, Loi era figlio dell'epoca d'oro della vela sarda e del capoluogo. Innamorato del mare, dopo essere stato a lungo protagonista delle pagine sportive è stato, suo malgrado, al centro di un tragico fatto di cronaca.

Il 9 luglio del 2015 c'era lui alla guida dello yacht che uccise la piccola Letizia Trudu, 11 anni. Per quella vicenda, nel gennaio del 2019, venne condannato a quattro anni e mezzo con l'accusa di omicidio colposo.

Gli ultimi anni della sua vita, Maurizio Loi li ha passati a lottare contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. La notizia della sua morte è corsa in fretta soprattutto tra coloro che lo conoscevano da sempre: gente di mare che nei primi anni Ottanta ha condiviso con Loi il sogno di volare sulle onde lasciandosi trasportare dal vento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}