SPORT - ALTRI SPORT

tradizione doc

A Sedilo non solo Ardia: tre cavalli plurivincitori al Palio di Siena

Non solo Remorex: nel paese sardo sono stati allevati anche Fedora Saura e Istriceddu
remorex vincitore del palio 2019 (ansa)
Remorex, vincitore del Palio 2019 (Ansa)

Si scrive Sedilo e si legge Ardia di San Costantino, ma anche Palio di Siena.

Il coraggio e l'abilità di tracciare traiettorie strettissime sono la caratteristica comune a molti anglo-arabo sardi. Sedilo ne vanta addirittura tre che hanno vinto più di una volta la corsa a pelo più celebre d'Italia, unica al mondo.

Il sauro Remorex, allevato da Antonello e Giulia Puddu, è già entrato nella leggenda per avere vinto due volto scosso, senza cavaliere: il 20 ottobre 2018 nel Palio straordinario per la ricorrenza della fine della Prima Guerra Mondiale facendo gioire la contrada Tartuca e quello dell'Assunta di venerdì sera, per la felicità della Selva.

Prima di lui solo Quebel e Benito III c'erano riusciti. Remorex, figlio di Dankeston e Ghaya, ha seguito le orme di altri due campioni: Fedora Saura e Istriceddu.

Fedora Saura, classe 2001, allevata da Ignazio Falchi ha vinto tre volte: nel luglio 2007 con Giovanni "Tittia" Atzeni per la contrada dell'Oca, tre anni dopo sempre a luglio per la Selva, condotta da un altro fantino sardo, Silvano Mulas, detto "Voglia" e nell'agosto 2011 per la Giraffa, montata da Andrea "Brio" Mari.

In realtà la splendida grigia figlia di Vidoc III e Alyssa avrebbe potuto vincere molto di più, ma qualche volta ha disarcionato il fantino e non è riuscita a vincere scossa, altre volte non è stata selezionata, come nell'agosto del 2009 dove viene esclusa per manifesta superiorità sugli altri cavalli.

E l'esclusione dal Palio dell'Assunta del 2009 viene in qualche modo "vendicata" da un altro anglo-arabo di Sedilo: Istriceddu, nato nel 2003 nell'allevamento di Bachisio Carta.

Il figlio di Approach the Bench e Bolina Sarda, montato da Andrea Mari detto Brio, fa felice la Civetta. Un anno dopo centra il bis per la contrada della Tartuca, condotto da Luigi Bruschelli, noto "Trecciolino".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...