SPORT

Andrea Mura, il "Vento di Sardegna" soffia anche a New York

andrea mura a new york
Andrea Mura a New York

Un nuovo e importante appuntamento per Andrea Mura. Dopo il successo storico nella Ostar 2017, regata transatlantica in solitaria salpata il 29 maggio da Plymouth (UK) e giunta a Newport (USA), il celebre velista sardo e l’intero team #ventodisardegna saranno accolti giovedì al Consolato Generale d’Italia a New York, che li celebrerà in un evento dedicato.

Andrea Mura, accolto dal Console Generale, Francesco Genuardi, racconterà la recente impresa ai presenti, fra cui il Delegato CONI per gli USA, Cavalier Mico Delianova Licastro, che si complimenterà anche a nome del Comitato Olimpico con l’atleta sardo. Seguirà poi la consegna a Giacomo Bandino, presidente del Circolo Shardana New York, il più grande club di emigrati sardi nel mondo, di una targa donata dal Comando Militare Esercito Sardegna.

Ai presenti verrà infine consegnato, da parte di Vento di Shardana - Associazione Velica e Culturale di Cagliari e del Circolo "Shardana" di New York, un estratto del libro "Shardana e Sardegna", curato appositamente dall’autore, l’archeologo Giovanni Ugas.

"È un’emozione incredibile - conferma Andrea Mura – e sono contento di portare il mio saluto affettuoso ai tanti emigrati italiani, in particolar modo sardi, presenti negli Stati Uniti e in questa città".

(Redazione online / v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...