SPETTACOLI

Sito in tilt

Fedez e Chiara Ferragni si mettono "all'asta" per Valentina Pitzalis

Obiettivo aiutare la giovane donna di Carbonia a sostenere le spese legali
valentina pitzalis (a destra) ospite a porta a porta (foto da frame video)
Valentina Pitzalis (a destra) ospite a Porta a Porta (foto da frame video)

Chiara Ferragni e Fedez scendono in campo per aiutare Valentina Pitzalis, la giovane donna di Carbonia diventata suo malgrado simbolo della violenza di genere, e che sta provando a metter da parte il passato e ricominciare a vivere.

Lo hanno comunicato ieri quando, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, è partita la raccolta fondi dell'associazione "FARE X BENE" per aiutarla a sostenere le spese legali sostenute in questi anni, che ammontano a quasi centomila euro e che purtroppo sono a suo carico. Il reddito della sua famiglia supera gli undicimila euro annui e quindi non ha diritto al gratuito patrocinio.

Fedez e The Blonde Salad by Chiara Ferragni hanno deciso di sostenerla e "mettendosi all'asta" la loro potenza è stata tale che due secondi dopo averlo detto pubblicamente, il sito Aiutiamole.it è andato in crash (si è bloccato) sotto il peso delle migliaia di persone che si sono riversate dentro per conoscere la storia e donare.

Fedez (foto da Instagram)
Fedez (foto da Instagram)

Intanto ieri Valentina è stata ospite a Porta a Porta assieme al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e ha raccontato ancora una volta la sua storia e la sua battaglia per rinascere. Da anni, infatti, porta la sua testimonianza affinché sia da esempio alle donne che non hanno ancora avuto il coraggio di denunciare le violenze che subiscono.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}