SPETTACOLI

dopo le polemiche

Caso Annibali, la Rai cancella l'intervista della Leosini a Luca Varani

La giornalista: "Ero stata spietata con lui, questa polemica mi sorprende"
franca leosini (ansa)
Franca Leosini (Ansa)

Dopo le polemiche è stata cancellata dalla programmazione l'intervista a Luca Varani, condannato come mandante dell'aggressione a Lucia Annibali, fatta da Franca Leosini nel 2016 durante una puntata di Storie Maledette.

La Rai ha deciso di tagliarla dal palinsesto di questi giorni, dove era stata inserita in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, "per non urtare la sensibilità delle vittime e dei telespettatori".

A schierarsi contro la messa in onda era stato il segretario della Vigilanza, Michele Anzaldi (Iv), che aveva parlato di "scelta incomprensibile, sbagliata e irrispettosa". Sulla stessa linea Matteo Renzi ("Sto dalla parte di Lucia Annibali senza se e senza ma. Credo che questa decisione della Rai sia una vergogna") e Andrea Romano, mentre la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della commissione Femminicidio, aveva invocato l'intervento della Vigilanza.

Rai taglia ma, precisa, il colloquio della Leosini con Varani era "un'intervista senza sconti e senza nessun tipo di compiacimento, che ribadiva - condannandola apertamente - tutta la gravità e la gratuità di un gesto criminale".

"Non sono arrabbiata, sono sorpresa - ha detto la Leosini a Open -. Di questo passo, ragionando così, si dovrà stendere un velo pietoso su qualsiasi fatto di cronaca?". E ancora: "Quando ho deciso di ascoltare Varani sono stata dura, violenta. Lungi da me assolvere un uomo simile... Io l’ho fatto a pezzi, mi sono comportata con una spietatezza unica".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}