SPETTACOLI

fisarmonica

La musica tradizionale sarda perde due dei suoi protagonisti

Addio a Pietro Madau e Ignazio Erbì
pietro madau con la sua fisarmonica (archivio l unione sarda)
Pietro Madau con la sua fisarmonica (Archivio L'Unione Sarda)

Due grandi lutti in queste ore per il mondo della musica sarda. Sono morti Pietro Madau e Ignazio Erbì, entrambi grandi nomi del panorama isolano e maestri di fisarmonica.

Madau era nato a San Vero Milis nel 1937 e sul palco aveva esordito quando era ancora un bambino. Da allora era partita una lunghissima carriera che lo aveva portato a diventare uno dei protagonisti della scena del folklore, come accompagnatore dei gruppi di ballo, e del canto a chitarra.

Ignazio Erbì (Archivio L'Unione Sarda)
Ignazio Erbì (Archivio L'Unione Sarda)

Erbì, altro grande nome per gli appassionati di musica tradizionale, avrebbe compiuto tra pochi giorni 82 anni. Sono tantissimi i suoi allievi in tutta la Sardegna, ai quali ha trasmesso non solo l'arte ma anche la passione.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}